Home Da visitare Il successo di Marta e l’elefante

Il successo di Marta e l’elefante

Il successo di Marta e l’elefante

Chiude la mostra Bombardieri e altri animali, ma Marta e l’Elefante resta a Forte dei Marmi e si sposta a Villa Bertelli, a doppiare il successo ottenuto finora dalla mostra. E in arrivo c’è Antonio Signorini con “Attraverso”.

Ti piacerebbe raccontare in una intervista chi sei e cosa fai?
Diventa protagonista con il nostro Format!

Grafica Divina

Chiude la mostra Bombardieri e altri animali organizzata dal Comune di Forte dei Marmi e da Oblong Contemporary Art Gallery di Dubai e Forte dei Marmi, in collaborazione con Villa Bertelli a cura di Luca Beatrice, che si è rivelata l’evento espositivo della primavera e dell’estate fortemarmina. La mostra ha ottenuto un considerevole successo, con ampi consensi e un’accoglienza positiva e coinvolgente da parte di tutto il pubblico, anche dei più piccini, che hanno potuto relazionarsi liberamente con la bellezza dell’arte in un dialogo costruttivo.

In particolare, l’opera Marta e l’elefante posizionata nella Piazza del Fortino oggetto di innumerevoli visite e di grande ammirazione resterà a Forte dei Marmi e verrà spostata già da domani e per l’intera stagione a Villa Bertelli, dove rimarrà per tutto il periodo estivo, con grande soddisfazione del Comune di Forte Dei Marmi e del suo Sindaco, Bruno Murzi, che dichiara: “Forte dei Marmi si è rivelata un’ambientazione perfetta per le monumentali opere del Maestro Stefano Bombardieri, a cui rivolgo un caloroso saluto. Di grandissimo impatto emotivo, hanno suscitato un vivo interesse tra i visitatori, suscitando addirittura in qualche occasione una curiosa interazione tra i bambini sorpresi a provare a dialogare con le sculture dell’artista, a dimostrazione di una positiva integrazione del progetto artistico con il contesto territoriale.”

A fare da eco la gallerista Paola Marucci di Oblong Contemporary Art Gallery che ha organizzato la mostra: “Si chiude con grande soddisfazione la mostra di Stefano Bombardieri che ha portato grande visibilità sia alla città di Forte dei Marmi sia alla galleria Oblong che ospita un nucleo importante di opere dell’artista. Il successo di questa mostra si è concretizzato anche nel mondo virtuale, più di duemila accessi sono stati registrati sul nostro sito internet per guardare e conoscere la mostra, non da meno e ancora più numerose le presenze su Instagram. L’opera Marta e l’elefante è stata quotidianamente instagrammata portando così in maniera costante una crescita esponenziale della visibilità di Forte dei marmi e della mostra d’arte anche nei social network.”

E mentre Bombardieri chiude, lasciando come testimone Marta e l’Elefante, il Comune di Forte dei Marmi e Oblong Contemporary Art Gallery annunciano la mostra successiva: Attraverso. Antonio Signorini sempre a cura di Luca Beatrice che sarà inaugurata il 22 luglio. Guardiani, Danzatrici e Cavalli volanti saranno i nuovi protagonisti dell’estate a Forte dei Marmi.

dasapere eventiinversilia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.