Home Da ascoltare Intervista ad Alis Mata: “Amare male” è il nuovo singolo

Intervista ad Alis Mata: “Amare male” è il nuovo singolo


“Amare male” è il nuovo singolo di Alis Mata.
Brano pop, intimo e malinconico, Amare Male è il nuovo lavoro firmato dalla cantautrice Alis Mata che anticipa l’EP in uscita il prossimo anno dal titolo Alice guarda direttamente la luna.
Ingredienti: Il posto più freddo de I Cani, L’ultima notte al mondo di Tiziano Ferro, una voce femminile, una drum machine, degli archi, un amore finito, il tema dell’anoressia. Mischiare fino ad ottenere un impasto uniforme e versare in una teglia su una base di pianoforte. Lasciar cuocere il dramma così ottenuto per qualche mese in forno a 180 gradi: otterrai Amare male di Alis Mata, la ballata adatta a boomer nostalgici e adolescenti disperati. Da servire calda in una notte d’inverno.

La nostra intervista

Alis Mata parlaci di te e del tuo nuovo progetto musicale

Grafica Divina

Alis Mata nasce a settembre del 2020. Da piccola ho studiato chitarra classica e ho preso qualche lezione di canto, e durante un anno incredibile in cui ho vissuto in Costa Rica, a 16 anni, mi sono ritrovata a fare un tour portando in giro il cantautorato italiano (su tutti, Battiato e Battisti). Però, essendo un po’ bacchettona e molto concentrata sullo studio, a 17 anni ho abbandonato tutto e mi sono dedicata solo a quello: un viaggio a velocità altissima dalla maturità al dottorato, che sto per finire. I tumulti del 2020 hanno risvegliato in me il bisogno di riscoprire la mia identità, e di prendermene cura: ho dato vita ad Alis Mata, attingendo al mio amore per il cantautorato italiano, ho cominciato a suonare live (nonostante le chiusure!) e adesso non posso più farne a meno.

Vuoi farti conoscere?
Compila il nostro Format per essere protagonista nella prossima intervista
oppure scrivi alla nostra redazione per trovare la tua formula giusta!
redazione@dasapere.it

È uscito il tuo ultimo singolo, ce lo racconti?

Amare Male è un pezzo molto sentito, racconta di un amore finito per mano di un’amante subdola ed infida: l’anoressia. Subdola perché si impone gradualmente senza farsi notare: quando diventa evidente, è già lì da un pezzo. Infida, perché promette piacere alla sua vittima in cambio della privazione: all’inizio si tratta del cibo, ma l’anoressia trasforma le persone in burattini e le priva di tutto ciò che c’è di bello. Alla fine, spinge a mentire e ad agire per sotterfugi, per questo la copertina rappresenta Pinocchio in un piatto vuoto. Abbiamo raccontato questa storia nel videoclip, che fa luce sul problema dell’anoressia anche tra i ragazzi.

Da dove arriva il tuo sound?

Parto dal cantautorato italiano, sia vecchio che nuovo: nel mio Olimpo ci sono sicuramente Battiato e Carmen Consoli, De André, Branduardi e De Gregori. Dal nuovo, un cantautore a cui mi ispiro moltissimo è Lucio Corsi, che in un mondo sempre più commerciale e ossessionato dagli streams propone arrangiamenti anni 70 da far girare la testa. È un messaggio molto importante: anche io, che finora ho strizzato l’occhio al pop, ho deciso di cambiare passo e ricominciare da capo con arrangiamenti suonati, che lascino più spazio alla voce e al testo, i due elementi che voglio trasmettere. Amare Male è il singolo che dà il via a questa piccola rivoluzione: nel 2022 pubblicherò l’EP “Alice guarda direttamente la luna” (il titolo è un omaggio a De Gregori) che sostituirà tutte le produzioni precedenti e cambierà completamente il sound del progetto.

Alis Mata

Non c’è bisogno di essere pesanti per scrivere canzoni tristi: Alis Mata canta, con leggerezza e femminilità, le ansie che opprimono la sua generazione e della decadenza della società moderna, alternando sonorità pop ad atmosfere intime e delicate. Il progetto nasce nel settembre 2020, e in un anno accumula quattro singoli e circa 25 date live in giro per l’Italia e in streaming, in diverse formazioni. Un anno di soddisfazioni e ricerca che trova la sua dimensione proprio nei live, punto di partenza per le nuove sonorità proposte nel prossimo singolo, in uscita a inizio Dicembre 2021, e l’EP Alice guarda direttamente la luna, in uscita a Febbraio 2022.

Ascolta Alis Mata su SPOTIFY:
https://open.spotify.com/track/1Voil2rBiW4hoQHSrH95je?si=f72665a635964c42

Grazie a PressaCom

dasapere da ascoltare

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.