Home Da ascoltare Giovanni Allevi torna con il nuovo disco “Estasi”

Giovanni Allevi torna con il nuovo disco “Estasi”

A distanza di due anni dal suo ultimo album HOPE, il Maestro Giovanni Allevi è di nuovo protagonista della scena musicale con ESTASI (etichetta Bizart/distribuzione Artist First), il nuovo album di pianoforte solo, in uscita il 5 novembre 2021 su tutte le principali piattaforme e store digitali del mondo. Un lavoro ricco di un’intensa ricerca di scrittura introspettiva, di sperimentazioni ed originali intuizioni melodiche e ritmiche. 

Giovanni Allevi torna con “Estasi”

E per gli audiofili più esigenti e i fan più appassionati, “Estasi” avrà anche la sua versione vinile 180 gr https://amzn.to/3GOUs5f, in doppio colore: nero e bianco in tiratura numerata limited edition (Ibs https://bit.ly/3o6ow3M e Feltrinelli https://bit.ly/3nTfrec).

Grafica Divina

Vuoi farti conoscere?
Puoi compilare il nostro Format oppure scrivere alla nostra redazione per scoprire cosa possiamo fare insieme! redazione@dasapere.it

La genesi dell’album

Undici tracce in cui il compositore, con le note del pianoforte, conduce per mano l’ascoltatore attraverso le molteplici emozioni dell’essere umano, fino alla più sublime: l’estasi.

L’ispirazione nasce da un episodio che l’artista ha vissuto in pieno centro nella Capitale: “Un giorno, a Roma, dopo aver contemplato una statua del Bernini, ho iniziato a sentirmi alterato. Il cuore ha preso a battermi all’impazzata e tutto ciò che ricordo è di essermi ritrovato a terra, circondato di estranei, con una costola rotta. Ho pensato al significato della parola “Estasi” che viene dal greco ἔκστασις, combinazione di  ἐξ + στάσις, e significa uscire fuori di sé, vivere una condizione di espansione della propria mente, superare il limite di apparente finitezza per toccare l’abisso. Da allora ho avuto un’unica ossessione, raccontare in musica questa esperienza, per poterla condividere al di là delle parole, perché solo le note possono riportarne il senso profondo. È stato un lavoro di ricerca musicale estenuante, che vede nel brano “Estasi” non l’inizio ma il suo tanto sperato approdo.
Dedico le note di questo viaggio interiore ad uno scultore pazzo, che vive da più di 400 anni“.

Le composizioni inedite

Così tutte le composizioni dell’album vogliono allontanarsi dalle mode del momento per guadagnare una dimensione universale. I temi, come i suoni, sono molteplici e importanti, e se l’inizio è dedicato al risveglio con KISS ME AGAIN, c’è spazio anche per la riflessione sul destino della Terra in OUR FUTURE, per la riscoperta dell’importanza della solitudine in un mondo iper connesso in SOLO, per la meditazione, necessaria per recuperare la fiducia in sé stessi in MINDFULNESS, per un omaggio alle donne guerriero che ogni giorno devono impegnarsi il doppio in WOMAN WARRIOR, per la consapevolezza di essere atomi instabili, punti di luce in cerca di un legame, in WE ARE ATOMS, per la sussurrata preghiera al nostro angelo custode in MY ANGEL.

Il percorso si conclude con quattro opere in cui la forma si fa di grandi proporzioni: l’affioramento del nostro lato diabolico in LUCIFER, la chopiniana dichiarazione d’amore in QUELLO CHE NON TI HO DETTO, l’esplosiva ebbrezza ritmica irregolare di PROG ME, l’immersione nel buio dell’inconscio per risalire verso una luce, fino al dissolvimento in una dimensione metafisica, in ESTASI.

Registrato con il suo amato Grand Piano Bösendorfer “Imperial”, che il compositore esalta per sonorità e possibilità timbriche, ESTASI è il risultato di una continua ricerca compositiva e di una sorprendente capacità comunicativa del suono. Momenti di riflessione, di sognante contemplazione, impennate aggressive e rarefatta tenerezza, portano le forme ad uno sviluppo sempre più complesso e profondo. Caratteristiche peculiari di Giovanni Allevi che negli anni è riuscito a dare un volto nuovo alla Musica Classica e, con il suo stile fuori dagli schemi che coniuga virtuosismo pianistico, creatività compositiva ed intensità melodica, ha stregato milioni di giovani, divenendo uno degli artisti italiani più amati al mondo.

Il primo singolo “Kiss me again”

L’album ESTASI si apre con il sognante brano Kiss me again singolo di successo dell’estate 2021, già interpretato da tantissimi giovani pianisti. Il brano è accompagnato dal videoclip che ha visto Giovanni Allevi insieme ai top dancers del Teatro alla Scala di Milano, Virna Toppi e Gioacchino Starace. E lo stesso video è stato premiato con la speciale menzione di Miglior Videoclip dell’Anno, in occasione della sedicesima Festa del Cinema di Roma.

La collaborazione con Earth Day

Dalle note del nuovo singolo Our Futurededicato al Pianeta, invece, è partita la collaborazione del compositore con Earth Day European Network, che lo vede coinvolto come Ambassador della più importante iniziativa green dedicata alla Terra.

Il videoclip del brano è presentato in anteprima a Glasgow il 5 novembre  in occasione di COP26, la Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici.

La tournée europea

Ed è da Roma, il 1° gennaio 2022 dalla sala S. Cecilia dell’Auditorium Parco della Musica, che parte  il nuovo tour europeo del compositore e pianista. Le coinvolgenti note del nuovo lavoro discografico del compositore filosofo, saranno l’occasione per il pubblico di avvicinarsi all’esperienza meravigliosa dell’estasi, attraverso il tocco inconfondibile del suo pianoforte.

Le prevendite sono già aperte su Ticketone per le prime date confermate di un calendario in continuo aggiornamento:

01 gen 2022 | ROMA
Auditorium Parco della Musica (https://bit.ly/31A3TFp)

11 feb 2022 | BRESCIA
Gran Teatro Morato (https://bit.ly/3EEoC9k)

12 feb 2022 | PADOVA
Gran Teatro Geox (https://bit.ly/3GRLxji)

14 feb 2022 |  LUGANO
Teatro LAC (https://bit.ly/304JVlD)

12 mar 2022 | VIENNA
Konzerthaus (https://bit.ly/31ykklE)

08 mag 2022 | LOCARNO
Teatro Kursaal (https://bit.ly/2ZThyHf)

Allevi autore anche con un nuovo libro

Giovanni Allevi dedica al suo strumento prediletto non solo nuove composizioni che arricchiscono il repertorio della musica classica contemporanea, ma esprime la sua dedizione anche in ambito letterario. Il 21 ottobre, infatti, è uscito il suo nuovo libro “LE REGOLE DEL PIANOFORTE – 33 note di musica e filosofia per una vita fuori dall’ordinario” (Ed. Solferino) (https://amzn.to/3aB0Vlh), dove il mondo dei tasti bianchi e neri è scandagliato nelle sue più intime possibilità espressive e nei suoi illuminanti significati filosofici, in una prospettiva nuova e sorprendente.

#giovanniallevi #tourinternazionale #estasi #nuovamusica #musicaclassica #pianoforte #pianosolo #compositore #newclassic #meditationmusic #freshmusic #relaxingmusic #estasipianosolotour #classicalcrossover #musicfeelsbetter #filosofo #pianolover #sensiblenewtour

Giovanni Allevi

Giovanni Allevi, compositore e pianista di fama internazionale, è responsabile di un profondo rinnovamento della musica colta, riportando l’arte della composizione all’attenzione delle nuove generazioni. È diplomato in Pianoforte e in Composizione ed è laureato in Filosofia con la tesi “Il vuoto nella Fisica Contemporanea”.

Ha calcato i palchi delle più importanti sale da concerto del mondo, dalla Carnegie Hall di New York al Teatro alla Scala di Milano, fino all’Auditorium della Città Proibita di Pechino. Grazie al suo impegno intellettuale, è punto di riferimento filosofico sui concetti di innovazione e analisi del cambiamento.

Il suo ultimo libro, uscito il 21 ottobre 2021, è intitolato “Le regole del Pianoforte – 33 note di musica e filosofia per una vita fuori dall’ordinario” (Ed. Solferino).

Numerose sono le tesi di laurea a lui dedicate. Cavaliere della Repubblica Italiana per meriti artistici e culturali, è Stella d’Oro al Valor Mozartiano, Premio Falcone e Borsellino, e Ambassador di Save the Children, in prima linea nella difesa dei diritti dei più piccoli. Ha ricevuto apprezzamenti di stima da Papa Benedetto XVI, Papa Francesco, dal Premio Nobel Mikhail Gorbaciov. L’Agenzia Spaziale Americana NASA gli ha intitolato un asteroide: giovanniallevi111561.
Recentemente è stato autore e conduttore di un’innovativa e pluripremiata docuserie in onda su Rai Play: “Allevi in the jungle”.

Per seguire Giovanni Allevi:

FACEBOOK
INSTAGRAM
TWITTER
YOUTUBE
COMMUNITY
WWW.GIOVANNIALLEVI.COM

dasapere da ascoltare

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.