Home Da conoscere Intervista a Giorgia Giacometti: la cantautrice ci racconta di sé

Intervista a Giorgia Giacometti: la cantautrice ci racconta di sé

390

Giorgia Giacometti è una cantante e cantautrice italiana di musica pop, nasce l’8 novembre del 1996 a Pistoia.
Scandal, di cui DaSapere ha già parlato, è il suo nuovo video uscito da poco.
In questa intervista ci racconta qualcosa in più di sè 😉

Perché hai iniziato a suonare, quando hai capito che sarebbe stata parte della tua vita?

Vi ringrazio prima di tutto per questa intervista.
La musica è parte di me. Direi che cantare è stata una necessità espressiva, in quei momenti dove le parole non arrivavano ad esprimere pienamente i miei sentimenti, la musica ed il canto lo rendevano possibile. Ad oggi è ancora così. Trovo che il silenzio abbia un valore profondo, ma a volte il suo significato richiede di essere espresso in maniera differente e per me tale espressività si realizza con il canto.

Raccontaci i tre momenti della tua vita che sono stati importanti per diventare la donna che sei oggi…

Nella vita ci sono molti momenti importanti, sia belli che brutti. Se dovessi sceglierne tre adesso, direi la partenza per Miami, il rientro a casa, e la perdita di un caro familiare. Ho imparato che la lontananza si misura in pensiero e non in kilometri, che coloro che ti amano incondizionatamente rimangono sempre al tuo fianco, e che il tempo e le persone che amiamo sono ciò che c’è di più prezioso.

Dove affondano le tue radici e dove puntano le tue ali?

Le mie radici affondano nel mio passato, con la mia famiglia, gli amici, i pianti e i sorrisi; le mie ali puntano al futuro, difficile dire dove mi porteranno, ma sicuramente avanti.

Dicci dieci le cose che ti piacciono di più e dieci che contribuiresti a cambiare

Domanda interessante ed anche difficile da soddisfare con breve spiegazione. Rimarrò quindi nella semplicità.

Amo il tempo che non ha tempo, la musica, ballare, viaggiare, i tramonti rosso fuoco, il cielo limpido che qui a Singapore è ormai quasi un miraggio, incontrare persone nuove, la bistecca sulla brace con un buon vino rosso, leggere, e la luna.

Cambierei il buttare via il cibo e la fame, la fine della pandemia, la maleducazione, l’inganno, la violenza, la disparità dei sessi, l’aria condizionata a palla qui ogni volta che entro in un taxi vado in ibernazione, l’inquinamento (di ogni tipo è, dalle aziende a quello che butta la roba dal finestrino), la prevalenza dell’apparenza sulla sostanza, la cura per le malattie ad oggi incurabili, e per la decima fatemi sognare con il teletrasporto!

Dicci qualcosa di “Scandal”, il tuo nuovo singolo

“Scandal” è il mio nuovo singolo. Parla di un amore irrealizzato che si rivela poi pura immaginazione creando uno sconforto mentale tale da chiamarlo scandalo; brano prodotto a Miami con Vinny Venditto e Vincent de Leon e video girato in Islanda con il regista Claudio Zagarini. Sia la delusione amorosa che mi ha portato a scrivere il brano che tutta la produzione sono state esperienze bellissime e formative che rimarranno sempre con me.

Invitaci ai tuoi prossimi appuntamenti

Continuate a seguirmi perché ci saranno delle novità.
Grazie ancora a tutti.
Un saluto e vi abbraccio!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.