Home Libri DELACOURT torna in ITALIA con il nuovo “Le quattro stagioni dell’estate”: 19-21...

DELACOURT torna in ITALIA con il nuovo “Le quattro stagioni dell’estate”: 19-21 aprile MILANO e ROMA

AUTORE IN ITALIA

\r\n

Grafica Divina

19-21 APRILE 2016

\r\n

Milano e Roma

\r\n

 

\r\n

200.000 copie vendute in Francia

\r\n

 

\r\n

“Un romanzo che sa essere allo stesso tempo solare e malinconico,

\r\n

dove si ritrova tutto lo stile di Le cose che non ho”, Marie Claire France

\r\n

\r\n

\r\n

Grégoire Delacourt

\r\n

Le quattro stagioni

\r\n

dell’estate

\r\n

 

\r\n

ROMANZO/Salani

\r\n

 

\r\n

Traduzione di Riccardo Fedriga

\r\nIL LIBRO\r\n\r\n \r\n\r\nSulla spiaggia di Touquet i bambini piangono perché l’acqua del mare è troppo fredda, mentre le madri sonnecchiano al sole. Tutto attorno, sulle dune, dentro i bar, dietro gli alberi e sulla battigia, sbocciano storie d’amore. Quattro coppie, quattro passioni vissute visceralmente, quattro periodi diversi della nostra vita. L’adolescenza e i suoi amori platonici, quando ci si può ancora promettere qualunque cosa, quel regno fragile e perfetto che precede di un soffio la delusione e la perdita. Trent’anni, l’età in cui cominciamo a interrogarci su ciò che siamo diventati, degli sconosciuti a volte così diversi da ciò che sognavamo un tempo. Cinquant’anni, quando bisogna imparare di nuovo a prendersi cura di se stessi e di una coppia ormai stanca. La vecchiaia, e gli amori che ci ha lasciato una vita, quelli che sono per sempre. L’amore è un fuoco che va nutrito, per evitare che perda d’intensità e si spenga per sempre, perché la passione è tutto, ma bisogna essere disposti a lavorarci in ogni momento della vita. Dopo il successo di Le cose che non ho, Grégoire Delacourt torna con un libro che fa vibrare le corde del cuore e che parla a ognuno di noi. Un romanzo toccante, senza edulcorazioni, che non assomiglia a nessun altro.\r\n\r\n \r\n\r\n \r\n\r\nL’AUTORE\r\n\r\n \r\n\r\nGrégoire Delacourt, classe 1960, è uno tra i più grandi pubblicitari francesi, autore di famosissime campagne. Le cose che non ho, il suo secondo romanzo, è stato per mesi numero uno nelle classifiche dei bestseller francesi e in Italia, alla pubblicazione, ha avuto ben quattro edizioni in un mese. Ancora oggi è tra i libri più venduti e più amati dal pubblico. Per Salani ha pubblicato anche La prima cosa che guardo.\r\n\r\n \r\n\r\n 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.