Home Da conoscere In libreria “Fidarsi di ogni emozione” di Cristian Cevoli

In libreria “Fidarsi di ogni emozione” di Cristian Cevoli

Cristian Cevoli, scrittore al suo esordio, parla di bullismo in “Fidarsi di ogni emozione”.

L’intervista (estratto da lastanzadelletorture di Cinzia Donati)

Come nasce l’idea di scrivere una autobiografia?

Grafica Divina

Fin da piccolo mi è sempre piaciuto scrivere. Nel periodo del lockdown, parlando con mia moglie e mia figlia, abbiamo capito che la mia storia avrebbe potuto essere di aiuto a qualcuno, così ho iniziato a scriverla.

In questa motivazione c’è anche “il tuo perché”?

Sì. Aiutare gli altri – attraverso il volontariato – è una costante nella mia vita.

Veniamo quindi al tema: qual è l’argomento principale della tua biografia?

Il filo conduttore è il bullismo. Che mi ha accompagnato nella vita da piccolo e da adolescente. È stato un compagno di viaggio, per quello ho deciso di mettermi a nudo.

Vuoi farti conoscere?
Compila il nostro Format per essere protagonista nella prossima intervista
oppure scrivi alla nostra redazione per trovare la tua formula giusta!
redazione@dasapere.it

Come nasce la copertina?

L’ho scelta io, aiutato da Marylin (Santaniello, agente letterario di Cristian, NdR). Rappresenta il mio passato, presente, futuro.

Descrivici il tuo processo creativo

Ho scritto tutto a penna su carta. È stato un lavoro certosino: prima ho tirato giù le idee, poi dopo le ho collegate. Le idee le ho raccolte guardando fotografie e video del passato. C’è tutto il mio passato, immagazzinato nella mia memoria attraverso le foto e i video di quell’epoca.

Hai già pronto il secondo libro?

(ride) Appunti nel cassetto ne ho tanti, ma prima voglio vedere come va questo! Sicuramente c’è la voglia di continuare questa esperienza.

cristian cevoli scrittore

“Fidarsi di ogni emozione”: sinossi

Soffrendo, un uomo ha modo di scoprire quanto è profondo il suo animo: è questo ciò che accade a Cristian Cevoli. Un ragazzo comune, dalla vita piuttosto semplice, che si divide tra il lavoro, l’affetto che prova per il suo gruppo di amici, e la sua donna, Melania.
D’un tratto, però, mentre è seduto sul divano, un evento particolare segna quella fredda serata del duemilanove.
L’esistenza di Cristian si sconvolge per sempre: in poche ore il passato con tutto il suo peso torna a fargli visita.
La solitudine vissuta a causa dei compagni di classe; gli atti di bullismo; l’abbandono della ex fidanzata; i problemi con se stesso appaiono ora in maniera crudele; ma, nonostante il malessere, Cristian non si lascia abbattere. Anzi, è proprio quell’accaduto a donargli la possibilità di riflettere. Dà ascolto alla sofferenza. Comprende che solo passando attraverso di essa ci si può ritrovare integri.
L’affetto di coloro che gli sono accanto sarà la prima gioia per la quale Cristian si sentirà grato nella sua nuova vita.

cristian cevoli fidarsi di ogni emozione copertina

Prossimo appuntamento

Sabato 9 luglio ore 20
Partita del Cuore

Dove: Riccione, Stadio Comunale Italo Nicoletti
Derby di beneficenza nel quale si scontrano la squadra A.C. Arzón e il Riccione F.C. 1926, per sostenere l’associazione A.I.L. e il Movimento Anti-bullismo Mabasta.
Ospiti: Claudia Nargi, che presenta “Fidarsi di ogni emozione”, Adriàn Ricchiuti e Matteo Brighi.
In programma aperitivo, buon cibo, gadget per adulti e bambini.

Dove potete trovare Cristian Cevoli

Su Facebook, Instagram, YouTube Cristian Cevoli
Su Facebook pagina Fidarsi di ogni emozione

Dove acquistare il libro, sia digitale che cartaceo: https://www.amazon.it/dp/B09KNGG3MS/ref=cm_sw_r_awdo_navT_g_Y2XR415XZHT4R4M6K3NP

NOTA
Questo è un breve estratto dell’intervista che, in versione completa, si trova su La Stanza delle Torture di Cinzia Donati.

dasapere da leggere

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.