Home Da ascoltare Le Nora: un nuovo singolo da scoprire

Le Nora: un nuovo singolo da scoprire

Dopo il brano di esordio UNO DUE TRE E 4, in cui l’artista ci rivela le sue ossessioni, Le Nora questa volta ha una storia da raccontare: è quella di un bel tipo dagli occhi verdi magnetici, un soggetto interessante come il suo accento e il mondo che si porta dietro. Ma si tratta di una persona o di un personaggio?

Le Nora: cosa dobbiamo sapere

Brano che sviscera la rabbia dolce-amara dello scoprirsi innamorati di qualcuno che non conosciamo veramente e che non vuole farsi conoscere, Interessante viaggia su sonorità R&B e morbide; Le Nora è tagliente nelle parole ma fluida nel groove. Questo brano nasce da un fuoco bruciato velocemente, profumi forti, “ti amo” detti troppo in fretta e progetti senza fondamenta.

Grafica Divina

Racconta in una intervista chi sei e cosa fai!
Diventa protagonista con il nostro Format!

Segui le istruzioni: puoi fare tutto da solo in pochi minuti!

Biografia: chi è Le Nora

Le Nora è il nuovo volto di Eleonora Vella, classe ’93, cantautrice umbra con il biglietto aereo facile e l’ansia da creazione.

Sette anni londinesi la portano a spaziare dall’hard rock al reggae, passando per progetti inediti underground suonati sui palchi di tutto lo UK e collaborazioni come autrice per i Tileyard studios di Mark Ronson. Galeotto fu un viaggio in solitudine in Tailandia durante il quale nasce inaspettatamente Le Nora: il suo primo progetto solista in lingua madre.
La voce è il suo mezzo creativo principale, l’energia inesauribile (o quasi) il suo motore più forte. Una vena pop e un’aorta sperimentale scandiscono il beat dei suoi brani che trasudano vita e sincerità, con l’irriverenza di chi non ha più voglia di mettere filtri ai sentimenti.

Le Nora è figlia di: Janis Joplin, Antonella Ruggiero, Gershwin, Battisti, Mrs Lauren Hill, Pink Floyd, Gorillaz, Billie Holiday, Chopin, Subsonica, Beyoncé.

Con la sua prima uscita, UNO DUE TRE E 4 Le Nora conquista la curiosità e l’interesse del panorama italiano indipendente. Con il nuovo brano, “Interessante”, in uscita a gennaio 2022 per BabuZzle Sas, l’artista è pronta a rivelare un altro aspetto del suo Io creativo nel proprio percorso di cantautrice.

L’intervista

Ciao LeNora, eccoci di nuovo su DaSapere, parlaci del tuo nuovo singolo

Ciao ragazzi, molto volentieri. “Interessante” è un piccolo testamento relazionale, ho iniziato a scriverlo quando ho capito che, per l’ennesima volta, i conti non tornavano, che tante promesse fatte erano vane. Invece di scegliere la tristezza ho scelto il cinismo di cui questa canzone è impregnata fino alle ossa.
Ci saremo trovati tutti di fronte a questa situazione, quel momento in cui realizzi che tutto ciò che è romantico è effimero se non c’è la sostanza. Con “Interessante” chiedo sincerità, apertura a qualcuno a cui ho aperto il mio lato più fragile e vulnerabile ma non ne ha saputo fare buon uso.
Le sonorità sono morbide e fluide perché l’energia di questo brano non è impetuosa, l’R&B sa essere un perfetto mezzo per dire le cose con un po’ di lucidità ed un po’ di sentimento.

Da dove arriva l’ispirazione per le tue canzoni?

In gran parte dalle mie esperienze personali, per la precisione dal mio stomaco. Ci sono questioni che mi fanno un nodo nella pancia e finché non le scrivo il nodo non si scioglie, anzi, stringe sempre di più. La mia scrittura inizia dalle parole e dalle melodie. Amo leggere, romanzi o classici mi danno sempre ottimi stimoli. Ho una mente recettiva ad ogni input esterno quindi la mia migliore fonte d’ispirazione è il mondo nella sua interezza. L’altra fonte di ispirazione, ovvio forse, è la musica stessa, ne ascolto tanta ed amo scoprirla per associarla al giusto contesto.

Che cosa hai in programma per questo 2022?

Suonare, scrivere, collaborare e suonare ancora. Ho una visione ottimista della vita come impostazione di sistema ed è difficile togliermela di dosso per più di mezz’ora. Sento arrivare una rinascita e so che ci sarà un’esplosione di arte, di voglia di vivere ed io voglio esserne parte. Vorrei rompere il limite digitale che ci ha costretti in questi anni a far musica da dietro uno schermo, vorrei portare Le Nora a spasso per l’Italia, a conoscere persone e luoghi che non sanno della sua esistenza.

dasapere da ascoltare

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.