Home Da leggere In libreria “Il bimbo e le belve, storia di un uomo e...

In libreria “Il bimbo e le belve, storia di un uomo e del bambino del miracolo”

In libreria per Edizioni Baldini+Castoldi “Il bimbo e le belve, storia di un uomo e del bambino del miracolo” scritto da Roberto De Castro, chirurgo urologo pediatrico che si è occupato per gran parte della vita alla chirurgia ricostruttiva degli organi genitali, insieme a Viliam Amighetti scrittore fisioterapista impegnato da sempre per la realizzazione di protesi innovative per arti mutilati e fondatore dell’associazione di Give me Hand.

In libreria per Edizioni Baldini+Castoldi “Il bimbo e le belve, storia di un uomo e del bambino del miracolo”

Una storia vera, brutale, cruda che gli autori ci sbattono in faccia senza sconti, conosciamo il piccolo Thien Nhan neonato vietnamita che viene trovato abbandonato nella foresta in condizioni terribili. Il bimbo è miracolosamente sopravvissuto per tre giorni all’aggressione e le lesioni gravissime inflitte da animali selvatici prima di essere trovato e soccorso da un gruppo di monaci.

Grafica Divina

Vuoi farti conoscere?
Puoi compilare il nostro Format oppure scrivere alla nostra redazione per scoprire cosa possiamo fare insieme! redazione@dasapere.it

Seguiamo la sua storia difficile anche solo da immaginare, lo facciamo da vicino; leggiamo un racconto intenso e non possiamo che sentirci partecipi, lo facciamo da un punto di vista privilegiato quello di chi le vive in prima persona e non ci stupisce che da questo incontro tanto intenso sia nata l’associazione Thien Nhan & Friends, che da dieci anni opera in Vietnam e che vede la partecipazione di chirurghi provenienti da tutto il mondo capitanati da De Castro per assistere bambine e bambini vittime di malattie o incidenti all’apparato urinario e genitale.

Il libro ripercorrendo la storia del piccolo Thien Nhan ci mostra lo straordinario percorso umano e professionale degli autori, il loro impegno, la loro dedizione che ha portato alla creazione e la messa a punto di tecniche chirurgiche all’avanguardia che ha permesso la cura di malformazioni e mutilazioni genitali di bambini e bambine permettendo loro di vivere e di condurre un’esistenza degna di chiamarsi tale.

“Il bimbo e le belve, storia di un uomo e del bambino del miracolo” è una storia di impegno e di dedizione, di speranza e coraggio, che affascina e commuove. Al Bano Carrisi ne firma la prefazione.

Articolo di: Matilde Alfieri

dasapere da leggere

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.