Home Da leggere “Fantozzi dietro le quinte. Oltre la maschera” in libreria

“Fantozzi dietro le quinte. Oltre la maschera” in libreria

“Fantozzi dietro le quinte. Oltre la maschera” in libreria. Per tutti era il personaggio famoso, l’attore, il comico, lo scrittore, ma soprattutto Fantozzi che anche i bambini sanno chi è. Per me è sempre stato e rimane mio padre. Un memoir privato e insieme un racconto corale, un’incursione autentica nella vita di Paolo Villaggio e poi un’altra, inedita e fitta di testimonianze di prima mano, nel dietro le quinte del suo personaggio più memorabile: Ugo Fantozzi.

“Fantozzi dietro le quinte. Oltre la maschera” in libreria

Lui, il ragioniere più cinico e amato d’Italia, che nasce sulle pagine dell’”Europeo” prima di dare vita ai proverbiali libri e film; lui, capace di unire un ritratto sottile e scanzonato del ceto impiegatizio alla denuncia sociale contro “consumismo, cattivi e megapresidenti”; lui, creato e abitato da un comico ineguagliabile, di cui la figlia Elisabetta restituisce il ricordo con sguardo tenero e discreto.
Dall’infanzia a Genova alle sere d’estate a Boccadasse, dall’amore vero incontrato a vent’anni al suo debole per Buñuel, senza dimenticare la gavetta romana – iniziata in uno scantinato umido a Trastevere e culminata con Federico Fellini – e l’amicizia con Fabrizio De André.
E poi l’ansia congenita, il cibo come atto di sfogo, il ritiro, la malattia.

Grafica Divina
Vuoi farti conoscere?
Compila il nostro Format per essere protagonista nella prossima intervista
oppure scrivi alla nostra redazione per trovare la tua formula giusta!
redazione@dasapere.it

Questa è la storia di “uno che la felicità l’ha quasi perseguitata” e che, quando se n’è andato, l’ha fatto tra gli applausi.
Tra novantadue minuti di applausi, s’intende.

L’autrice

Elisabetta Villaggio ha studiato Filosofia all’Università di Bologna e Cinema e Televisione a Los Angeles all’USC (University of South California). Ha lavorato in televisione come assistente alla regia, regista, autrice e consulente per programmi Rai, Mediaset, La7. Ha realizzato due cortometraggi e scritto alcune sceneggiature. Insegna alla RUFA (Rome University of Fine Arts) nel dipartimento di Cinema. Tra i libri pubblicati, i romanzi Una vita bizzarra (2013, Premio Anassilaos alla narrativa) e La Mustang rossa (2016).

Fonte: Giulia Civiletti, ufficio stampa Baldini&Castoldi

dasapere da leggere

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.