Home Da leggere Il nuovo libro di Marcella Malfatti è “Visioni” (Giovane Holden)

Il nuovo libro di Marcella Malfatti è “Visioni” (Giovane Holden)

“Visioni” è il nuovo libro di Marcella Malfatti, edito da Giovane Holden Edizioni.

La fascinazione per l’insolito, il bizzarro, lo straordinario è il tratto distintivo dei racconti di Marcella Malfatti, sia che si tratti di incursioni del soprannaturale nella vita quotidiana che di meditazioni introspettive dai connotati onirici.
Il suo è uno sguardo visionario, che indulge nella caratterizzazione dei luoghi e degli ambienti tramutandoli in specchi dell’animo e in riflessi concreti delle sensazioni e dei sentimenti, riverberi dello sbalordimento e del turbamento che si avverte, talvolta, di fronte a situazioni al limite della normalità, quando ci si trova ad affrontare quei momenti che ci fanno dubitare della concreta solidità delle abitudini con le quali si ha dimestichezza e familiarità, circostanze inconsuete e rare ma non così improbabili da essere impossibili.

Grafica Divina

La riflessione sul tempo

Uno degli altri elementi che caratterizzano la scrittura dell’Autrice è la costante riflessione sul tempo, sulla dimensione del cambiamento, sul confronto tra presente e passato, sempre, però, osservati e indagati attraverso la lente deformante del capriccio surreale che trasforma in delirio e allucinazione le cose e le persone; l’applicazione sistematica di una visione prospettica eccentrica consente la rappresentazione di una realtà inusitata e affatto difforme, in cui il sogno e la veglia si alternano confondendo i propri confini in una sorta di limbo sfumato ed evanescente. In un tale contesto di alterazione si colloca l’esaltazione dei significati più reconditi di oggetti apparentemente banali come la porta o lo specchio, ricondotti a simboli esoterici per esorcizzare e sublimare in una sorta di rito magico le asperità dei passaggi della vita.

Marcella Malfatti copertina di Visioni
Visioni di Marcella Malfatti

L’autrice

Marcella Malfatti è nata a Viareggio e vive a Torre del Lago Puccini. Laureata in lettere moderne, è stata funzionaria del Settore Cultura del Comune di Viareggio e responsabile della Biblioteca comunale Giacomo Puccini di Torre del Lago Puccini, curando, tra l’altro, anche l’organizzazione del Premio Letterario Viareggio-Rèpaci. Insieme alla scrittura si dedica all’artigianato del libro, dalla rilegatura alle antiche arti manuali della carta fatta a mano, e all’arte figurativa: disegno, pittura, incisione calcografica e scultura; nel 2016 è stata allestita alla “Shelley House” di Bagni di Lucca La mia età dell’arte, la sua prima mostra personale alla quale sono seguite numerose mostre collettive.

Marcella Malfatti scrittrice
Marcella Malfatti

Vincitrice nel 1994 del premio “Il Piccolo Viareggio. Premio Viani per racconti inediti”, è presente nella prestigiosa antologia Dalla Torre Matilde alle Vette Apuane. Poeti e Narratori di Viareggio e della Versilia, Mauro Baroni Editore 1996, e nel 2005 ha pubblicato la raccolta personale di racconti Misteri Quotidiani, Mauro Baroni Editore; altri suoi racconti sono presenti in varie antologie.
È presidente della giuria del Premio Letterario Giovane Holden sezione Inedito.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.