Home Da leggere “Kaijin L’ombra di cenere” di Linda Lercari: la nostra recensione

“Kaijin L’ombra di cenere” di Linda Lercari: la nostra recensione

“Kaijin L’ombra di cenere”, un romanzo di Linda Lercari

“Kaijin L’ombra di cenere”, un romanzo di Linda Lercari.
Hakashinjitsu è stato colpito a morte. Sul campo di battaglia per un attimo tutto si ferma di fronte a quell’evento che a tutti era sempre sembrato impossibile. Il demone è stato colpito. Qualcuno comincia a sussurrarlo, poi le voci diventano sempre più forti, il demone è morto. Poco prima di lasciare per sempre la terra dei vivi il grande guerriero sussurra poche parole all’orecchio del signore Momokushi. Una frase breve che avrebbe cambiato tutto.

Ti piacerebbe raccontare in una intervista chi sei e cosa fai?
Diventa protagonista con il nostro Format!

Grafica Divina
Copertina Kaijin L'ombra di cenere
Copertina Kaijin L’ombra di cenere

Nei mesi successivi Momokushi ripercorre spesso nella mente gli episodi più importanti della lunga amicizia con il grande samurai, sente forte la mancanza.

L’incontro con la vedova Himitsushuei non è più rimandabile, la concubina ormai anziana ride irriverente di fronte alla faccia stupita del vecchio padrone, conosce molto bene il contenuto e la potenza delle ultime parole dell’amato Hakashinjitsu.

È un romanzo sull’amicizia, sui legami, sull’amore quello che Linda Lercari ha voluto mettere in scena nella cornice del 1330 giapponese. Un’epoca che evoca suggestioni e poesia, sapientemente ricostruita in luoghi, ambienti, paesaggi per dare asilo ad una storia senza tempo. La passione dell’autrice per le arti marziali e in particolare per il kendo che pratica da molti anni, si respira tra le pagine. l’innamoramento Lercari è autrice di narrativa certo, ma anche di poesia e di racconti. Una delle sue raccolte poetiche, Il Vecchio è il Nuovo è stata tradotta in giapponese ad ulteriore dimostrazione del legame con un paese pieno di fascino e contraddizioni come solo il Giappone sa essere. Un romanzo lieve eppure intenso come la fioritura dei ciliegi.

Articolo di: Cinzia Ciarmatori

dasapere da leggere

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.