Home Musica Faber Nostrum on line il videoclip

Faber Nostrum on line il videoclip

FABER NOSTRUM

Da oggi è online il videoclip di

Grafica Divina

“INVERNO” 

brano nella versione speciale dei MINISTRI

contenuto nel disco tributo a FABRIZIO DE ANDRÉ

È online da oggi, primo giorno d’estate, il video di “INVERNO” (http://www.youtube.com/watch?v=KmUkeXVW0II), brano estratto da FABER NOSTRUM”, che vanta la speciale reinterpretazione dei MINISTRI.

Diretto da Marco Pellegrino, vincitore con “Falene – Moths to Flame” della sezione Fiction dei Nastri d’Argento 2019 per i corti, il videoclip del brano rappresenta un percorso nell’inverno interiore di un tassidermista, interpretato da Fabrizio Paoletti, tra ritratti di animali imbalsamati, teche con scene naturalistiche e un grande tableau vivant con tutti gli animali da lui realizzati. Una serie di nature morte destinate a rivivere attraverso le parole di De André e grazie al potere emozionale di ogni singolo animale.

«L’uomo è talmente ossessionato dal tempo da non riuscire più a sentire la lezione delle stagioni, il senso profondo del loro avvicendarsi – affermano i MINISTRI – “Inverno” parla (anche) di questo, e così il video spettacolare firmato da Marco Pellegrino: il ritratto delicatissimo di un tassidermista intento a “salvare” dallo scorrere del tempo gli animali – che viceversa avvertono le stagioni ma del tempo non sanno che farsene. Potrà sembrare inopportuno farlo uscire in questo momento di tormentoni estivi e prove costume, almeno nel nostro emisfero, ma crediamo ci siano canzoni (e video) più forti del marketing (e dei suoi tempi).»

“FABER NOSTRUM” (Sony Music / Legacy Recordings), disponibile in streaming e digitale al link https://SMI.lnk.to/FaberNostrum, è il disco tributo a FABRIZIO DE ANDRÉ che vede la partecipazione di alcuni dei nomi più influenti della nuova scena musicale italiana.

ARTÙ, CANOVA, CIMINI feat. LO STATO SOCIALE, COLAPESCE, EX-OTAGO, FADI, GAZZELLE, LA MUNICIPAL, THE LEADING GUY, MINISTRI, MOTTA, PINGUINI TATTICI NUCLEARI, VASCO BRONDI, WILLIE PEYOTE, THE ZEN CIRCUS sono tutti gli artisti che hanno supportato il progetto interpretando i brani a loro più vicini del grande Faber.

Dal crescente interesse per la figura di Fabrizio De André anche tra i più giovani, come i grandi numeri dello streaming dimostrano, è nata l’idea di questo progetto Tributo coordinato da Massimo Bonelli di iCompany e condiviso da Fondazione Fabrizio De André OnlusI temi trattati nei brani di Fabrizio sono davvero attuali e, grazie a questa iniziativa aperta, possono raccontare il mondo di oggi attraverso la voce di interpreti contemporanei. Proprio a tal proposito, il progetto non si ferma al disco uscito lo scorso aprile ma, al contrario, è destinato a continuare e a dare ancora spazio alla visione che hanno di De André gli artisti del nuovo panorama musicale italiano.

L’album è stato anticipato da “Amore che vieni, Amore che vai” nella versione speciale degli Ex-Otago, “Verranno a chiederti del nostro amore” reinterpretato da MOTTA, “Inverno” dei MINISTRI e da Canzone dell’amore perduto” di Colapesce. Il video di quest’ultimo, diretto da Giacomo Triglia, è visibile al link: https://SMI.lnk.to/ColapesceFaberNostrum

È possibile conoscere tutti i contenuti speciali del progetto grazie alla seguente landing page: https://fabernostrum.sonymusic.com/Per scoprirli basta trovare l’artista di rifermento e/o i simboli legati alla figura di De André.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.