Home Musica MUSICA NUDA con “Banda Larga”

MUSICA NUDA con “Banda Larga”

Era il gennaio del 2003 quando Petra Magoni e Ferruccio Spinetti si incontravano su un palco. Da allora i due artisti non si sono più lasciati e hanno portato il progetto MUSICA NUDA al successo registrando  6 dischi, un Dvd, vincendo importanti riconoscimenti ma soprattutto portando la loro idea di musica in giro per l’Italia, la Francia e molti altri paesi del mondo grazie a centinaia, migliaia di concerti condivisi con chiunque avesse voglia di ascoltarli.\r\n\r\nPer festeggiare con il loro pubblico questi primi 10 anni, Magoni e Spinetti hanno pensato di mettersi in ghingheri, di vestire a festa la MUSICA NUDA con l’album “BANDA LARGA” in cui per la prima volta la voce di Petra Magoni e il contrabbasso di Ferruccio Spinetti saranno accompagnati da una intera orchestra.\r\n\r\n“BANDA LARGA” pubblicato per la prestigiosa etichetta Blue Note sarà disponibile nei negozi tradizionali e in digitale dal 29 gennaio.\r\n\r\nA dirigere l’ Orchestra da camera delle Marche e a lavorare agli arrangiamenti dell’album Daniele Di Gregorio,  che con un lavoro da “fine sarto arrangiatore” ha donato  al duo un nuovo abito con cui vestirsi a festa per questo importante anniversario. Di Gregorio, polistrumentica e collaboratore di Paolo Conte da molti anni, è stato capace di rivestire la voce di Petra e il contrabbasso di Ferruccio lasciando però centrali i due strumenti.\r\n

\r\n\r\nPetra Magoni e Ferruccio Spinetti presenteranno il nuovo lavoro il 30 gennaio a La Feltrinelli di Milano (Piazza Piemonte ore 18.30), il 31 gennaio a La Feltrinelli di Roma (Via Appia Nuova 427, ore 18.30).\r\n\r\n

\r\n“BANDA LARGA” contiene 20 brani inediti di cui cinque preludi, composizioni originali di Daniele Di Gregorio. Questi i titoli: “Preludio Aria C’è”, “Aria C’è”, “Des ronds dans l’eau”,” Preludio Qui tra poco pioverà”, “Qui tra poco pioverà”, “Game of taking chances”, “Libera”, “Preludio Um outro Olhar”, “Um outro Olhar”, “Spina Dorsale” (in duetto con joe Barbieri), “Luele”, “ Carica Erotica”, “Preludio Lirico Lirica”, “Lirico Lirica”, “Le cose” (testo firmato da Francesco Bianconi), “Japan”, “Luna suadente”, “Preludio Tu”, “Tu la prima volta di tutto”, “Les Tam-Tam du Paradis” (brano di Paolo Conte).\r\n\r\n \r\n\r\n 

Grafica Divina
Articolo precedenteX-MACHINES
Articolo successivoRiapre il BLUE NOTE MILANO
Elena Torre
Scrittrice e giornalista, ha pubblicato romanzi, saggi e storie per bambini. Collabora con la pagina della cultura del quotidiano Il Tirreno. Ha ideato DaSapere nel 2010 e da allora se ne prende cura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.