Home Da vivere Peroni Terzo tempo Boat a Roma

Peroni Terzo tempo Boat a Roma

Un nuovo modo di vivere il Terzo Tempo nel rispetto delle attuali normative pur non rinunciando allo spirito di celebrazione, unione e condivisione che da sempre caratterizzano il DNA di Peroni. Quest’anno in occasione del Torneo Sei Nazioni, Peroni ha trasformato il suo iconico format portandolo su un’area più estesa del territorio romano con una serie di iniziative che si svolgeranno durante l’intero mese del Torneo.

Peroni Terzo tempo Boat a Roma

Sul lungotevere, è comparsa ieri sera la Peroni Terzo Tempo Boat, inaugurata con una cerimonia del tutto inaspettata e non convenzionale. La Peroni Terzo Tempo Boat, navigherà le acque del Tevere trasportando, sulla sua terrazza, una gigantesca palla ovale simbolo di un sport di cui Peroni condivide i valori di rispetto, gioco di squadra, lealtà e inclusione. Durante la serata di inaugurazione, la Boat ha ricevuto un ‘battesimo’ decisamente fuori dagli schemi: un pallone ufficiale del Sei Nazioni, trasportato nei cieli di Roma e lanciato da un drone, ha illuminato la barca e la mega palla ovale, atterrando nelle mani di due ex glorie del rugby mondiale, Mauro Bergamasco per la Nazionale Italiana e Dylan Hartley, ex capitano della Nazionale Inglese.

Grafica Divina

Vuoi farti conoscere?
Puoi compilare in completa autonomia il nostro Format oppure scrivere alla nostra redazione per scoprire cosa possiamo fare insieme! redazione@dasapere.it

Peroni Terzo Tempo Boat @Francesco Vignali Photography

Insieme a loro Francesca Bandelli, Direttore Marketing & Innovation di Birra Peroni, e Carlo Checchinato, Direttore Commerciale di FIR, hanno sottolineato e celebrato questo momento speciale per la città e per il rugby internazionale.

Che qualcosa di speciale si profilasse all’orizzonte si era già intuito poche ore prima quando una maxi installazione non convenzionale con una palla ovale è comparsa improvvisamente nella piazza antistante Ponte Milvio dove i primi tifosi delle due squadre, Italia e Inghilterra impegnate domenica 13 febbraio 2022 nella seconda giornata del Torneo, si aggiravano incuriositi.

La Peroni Terzo Tempo Boat è una grande occasione per riportare il grande rugby in città e navigherà il Tevere fino alla fine del torneo. Nel corso delle settimane Il battello accoglierà tifosi e non solo, in occasione di alcuni eventi esclusivi, organizzati per celebrare ancora una volta la capacità di Peroni di unire tutti al di là delle differenze, seppur nel rispetto delle attuali normative.

Ma non finisce qui: insieme a FIR, nelle giornate di match, Peroni porterà a sfilare nelle vie del centro storico capitolino in un ipotetico percorso di avvicinamento allo stadio in un’atmosfera festosa ed originale, la sua marching band. La band accompagnerà dei performer che regaleranno un inaspettato spettacolo di street rugby.

Con queste attività, quest’anno Peroni, la birra che da sempre unisce gli italiani e i tifosi, ha affrontato una sfida del tutto nuova portando il suo Terzo Tempo ad un livello superiore, estendendone la durata e lo spazio andando ad occupare luoghi centrali della città. Un impegno che mira a sostenere gli Azzurri del rugby e continua a portare in vita i valori di cui è fiera sostenitrice e che condivide con il partner FIR.

“Per ovvie ragioni quest’anno non c’era la possibilità di attivare  il Villaggio del Foro Italico così come eravamo abituati a farlo in passato. Per questo abbiamo sviluppato delle attività che, in maniera responsabile e sicura, potessero continuare a far vivere l’atmosfera del Terzo Tempo con una serie di iniziative “unconventional” con il supporto di FIR per tutto il mese del torneo Sei Nazioni”ha dichiarato Francesca Bandelli, Direttore Marketing & Innovazione di Birra Peroni – “L’iniziativa che oggi dà il via al progetto è proprio la PERONI TERZO TEMPO BOAT: un elemento iconico ed inusuale che sarà il cuore di questo nuovo Terzo Tempo. Una piattaforma disruptive che, navigando il Tevere, porterà in vita il legame esistente tra Peroni, la città di Roma e gli appassionati di rugby. Il battello accoglierà tifosi e non solo, in occasione di alcuni eventi esclusivi, organizzati per celebrare ancora una volta la capacità di Peroni di unire tutti al di là delle differenze, seppur nel rispetto delle attuali normative. Ma la Peroni Terzo Tempo Boat sarà solo una delle attività previste: vedremo installazioni “non convenzionali” in diversi punti nevralgici della città, due flash mob itineranti lungo le principali vie del centro storico, momenti di intrattenimento con la tradizionale Banda Marciante che ci accompagnerà fino ai match day di Italia – Inghilterra e Italia – Scozia. Quindi sarà un mese in cui Roma respirerà a pieni polmoni il Peroni Terzo Tempo insieme ai tifosi delle nazionali, ai nostri ospiti e a tutti gli amici che vorranno unirsi a noi: perché la competizione è ancora più bella se, a prescindere dal risultato della partita, quando si superano le differenze e le rivalità, alla fine vinciamo tutti. E mai come ora Peroni, di questo concetto, vuole farsi fiero e orgoglioso promotore. Perché se ci unisce è Peroni”.

dasapere da leggere

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.