“Il Palazzo di Elisa: un’immagine recuperata… che parla francese” di Velia Gini Bartoli

    Molte richieste per il volume “Il Palazzo di Elisa: un’immagine recuperata… che parla francese, di Velia Gini Bartoli in collaborazione con Francesco Ferretti, in seguito alla presentazione il 7 dicembre a Palazzo Ducale di Lucca, alla presenza di Patrizio Andreuccetti, consigliere della Provincia di Lucca, Roberta Martinelli, presidente dell’associazione “Napoleone ed Elisa: da Parigi alla Toscana”, Bernard Chevallier, uno dei maggiori esperti delle arti decorative delle residenze napoleoniche.

    “Il Palazzo di Elisa: un’immagine recuperata… che parla francese”

    Il volume è disponibile in vendita presso l’editore. Basato su solide argomentazioni scientifiche e documentarie e al tempo stesso caratterizzato da una facile forma di comunicazione, la sua pubblicazione segna un punto fermo nella conoscenza della storia del Palazzo Ducale di Lucca, aggiungendo una tessera fondamentale al complesso mosaico costituito dai processi storico-architettonici che ne hanno segnato le trasformazioni.

    Grafica Divina

    Ti piacerebbe raccontare in una intervista chi sei e cosa fai?
    Diventa protagonista con il nostro Format!

    La ricostruzione riguarda non solo il Palazzo ma tutto il complesso costruito e la sua organizzazione, indispensabile per consentirne la comprensione e restituire il progetto iniziale così com’era durante il Principato dei Baciocchi. Essa comprende la ricostruzione di tutto il settore occidentale, già occupato dalle zone di servizio, dalle scuderie e dalle rimesse, demolito nel 1832 e del quale non avevamo più memoria.

    “Il Palazzo di Elisa: un’immagine recuperata… che parla francese” è stampato da Grafiche Ancora Viareggio e vede il progetto grafico di Pierluigi Da Prato e le foto di Lucio Ghilardi.

    Per acquistare l’opera è necessario inviare una mail a info@graficheancora.it, indicando Nome Cognome, indirizzo per la spedizione, numero di telefono. Il libro sarà inviato in contrassegno al costo di 25 euro, spese di spedizione comprese.

    Per gli appassionati di STORIA, di LUCCA e di BONAPARTE
    “Il Palazzo di Elisa: un’immagine recuperata… che parla francese”
    Da leggere! Da regalare! Da non perdere!

    E se ti interessa Elisa Bonaparte leggi anche questo articolo!

    Fonte: Anna Benedetto

    dasapere da leggere

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.