Home Da leggere “Berlino blues” di Paul Scraton in libreria

“Berlino blues” di Paul Scraton in libreria

Dal 4 marzo le editrici di 8tto edizioni portano in libreria Berlino blues, il romanzo delicatamente esplosivo dell’autore Paul Scraton. L’autore, berlinese d’adozione con numerose pubblicazioni alle spalle dedicate alla città e alle sue trasformazioni, trasporta il lettore in un racconto corale che prende vita attraverso lo sguardo del narratore, capace di cucire insieme ogni storia, come la città ha fatto con i suoi villaggi che ha inglobato nel tempo.

“Berlino blues” da leggere!

Berlino è una città eterna in continua evoluzione, mai uguale a se stessa. Un luogo costruito su una palude che minaccia costantemente di riprendersi il suo spazio, insieme ai boschi che la circondano. Berlino è simile a uno strano animale: brulica di persone, di storie e di Storia.

Grafica Divina
Vuoi farti conoscere?
Compila il nostro Format per essere protagonista nella prossima intervista
oppure scrivi alla nostra redazione per trovare la tua formula giusta!
redazione@dasapere.it

Dai vecchi villaggi a nord e sud della città alla Berlino post muro; dall’antico cimitero dove riposa Mendelssohn alle case di legno sul crinale ai confini con la Polonia; dalla stregoneria al punk; dalle rivoluzioni fallite a quelle andate in porto. Tasselli di vicende e protagonisti che compongono un mosaico unico e suggestivo.

È dalle storie più intime dei suoi abitanti però che prende vita questo racconto polifonico, diretto da un narratore anonimo che incontra questi personaggi nel decadente pub di Frank: Annika, l’artista che disegna mappe; Markus, l’anziano ex impiegato della STASI; Boris, appassionato cinefilo; Charlotte, canadese che impara ad amare Berlino dopo la morte del collerico nonno.

Con Berlino Blues, Paul Scraton intesse un malinconico e affascinante arazzo attraverso storie individuali che disvelano le origini del luogo, dei luoghi, che Berlino incarna e ha incarnato nei secoli. L’autore, profondo conoscitore del Paese dove ha scelto di vivere, ci regala un appassionato viaggio attraverso la memoria della città simbolo, prima delle divisioni della Germania, poi di rinnovamento; tutt’uno, nel suo continuo divenire, con i segreti che racchiude.

dasapere da leggere

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.