Home Da visitare In Comune a Pietrasanta le 15 opere finaliste del XX Premio Catarsini

In Comune a Pietrasanta le 15 opere finaliste del XX Premio Catarsini

Catarsini a Pietrasanta: in Comune le 15 opere finaliste del XX Premio Catarsini. Dopo la premiazione di sabato scorso alla Cittadella del Carnevale di Viareggio, prosegue nell’atrio del Comune di Pietrasanta (Lucca) – in piazza Matteotti 29 – la mostra delle 15 opere finaliste della XX edizione del premio di pittura e grafica “Alfredo Catarsini – L’arte vera affascinante amica” riservato agli studenti maggiorenni delle classi quarte e quinte dei Licei artistici e delle Scuole secondarie di secondo grado della regione. 

Catarsini a Pietrasanta le 15 opere finaliste del XX Premio Catarsini

La cerimonia di inaugurazione della mostra è fissata per sabato 22 gennaio, alle ore 11, alla presenza del Sindaco di Pietrasanta, Alberto Stefano Giovannetti, e della Presidente della Fondazione Alfredo Catarsini 1899, Elena Martinelli; poi l’esposizione proseguirà fino a lunedì 31 gennaio (visitabile in orario 9-13 con ingresso libero) sempre nel Comune di Pietrasanta, dove tra l’altro il premio è nato nel 2002 e dove Catarsini ha insegnato per venti anni fino al 1970. 

Grafica Divina

Ti piacerebbe raccontare in una intervista chi sei e cosa fai?
Diventa protagonista con il nostro Format!

Alfredo Catarsini Autoritratto olio su legno 1943 circa 1
Alfredo Catarsini, Autoritratto, olio su legno, 1943 circa

Presentata lo scorso 18 novembre nella sede del Consiglio Regionale della Toscana e organizzato per la prima volta dalla Fondazione Alfredo Catarsini 1899 (nata due anni fa), il concorso aveva come motivo ispiratore il romanzo di Alfredo Catarsini Giorni neri rieditato nel giugno 2021 da “La nave di Teseo”, con prefazione di Giordano Bruno Guerri; a questa edizione del “Premio Catarsini” hanno aderito 50 studenti  provenienti dai licei artistici “Russoli” di Pisa,  “Stagio Stagi” di Pietrasanta  e “Passaglia” di Lucca (dove lo stesso Catarsini studiò nel 1915).

Questa la lista completa dei finalisti per ciascuna scuola.
Liceo Artistico Augusto Passaglia di Lucca: Sofia Leonardi, Anna Masini, Domiziana Papolini, Filippo Pennacchi e Maria Migliori. Liceo Artistico Stagio Stagi di Pietrasanta: Sophia Pellini, Leonardo Giannecchi, Martina Giordano, Sara Orlandi e Alice Mancini. Liceo Artistico Franco Russoli di Pisa: Gaia Bionda, Alessia Ferretta, Leonardo Vullo, Giorgio Saviozzi e Alessia Sivieri.

La vittoria del “XX Premio Catarsini” è andata alla studentessa Gaia Bionda del liceo artistico Franco  Russoli di Pisa; a seguire si sono aggiudicate rispettivamente il secondo e terzo posto, Sophia Pellini e Martina Giordano, entrambe del liceo artistico Stagio Stagi di Pietrasanta. Infine menzioni di merito sono andate a Sofia Lunardi del liceo artistico Augusto Passaglia e a Leonardo Giannecchi del liceo Stagi di Pietrasanta.

Da segnalare che, dopo l’esposizione pietrasantina, durante il primo weekend di febbraio le tre opere vincitrici saranno esposte nella Galleria d’arte contemporanea “Enrico Paoli” di Pietrasanta, in via Stagio Stagi 13, ottenendo quindi un’importante opportunità di valorizzazione.

Infine, su proposta del presidente del Consiglio regionale, Antonio Mazzeo, le 15 opere finaliste della XX edizione del “Premio Catarsini” dal 23 settembre per due settimane saranno esposte nello spazio “Carlo Azeglio Ciampi” del Consiglio regionale, in via dei Pucci, a Firenze.

Note storiche sul “Premio”

Il Premio intitolato ad Alfredo Catarsini è stato promosso dai figli Mity e Orazio e dalla nipote Elena su idea del poeta e critico d’arte Raffaello Bertoli che ne è stato il presidente fino al 2015. Il concorso è nato a Pietrasanta nel 2002 e la prima edizione si svolse all’Istituto d’arte, oggi Liceo artistico, “Stagio Stagi” dove Catarsini insegnò disegno musivo e disegno dal vero fino al 1969. Dal 2005 fino all’ultima edizione si è svolto a Viareggio. Negli anni il premio ha subìto alcune modifiche adattandosi alle differenti esigenze e alle mutate condizioni. Il bando dell’ultima edizione effettuata (quella del 2019), riporta la seguente dicitura: “Premio annuale per il miglior bozzetto grafico/pittorico eseguito dal vero extempore con libertà di tecnica e interpretazione riservato agli studenti degli Istituti superiori della Regione Toscana ideato dalla famiglia Catarsini in collaborazione con Comune di Viareggio e con il Patrocinio della Provincia di Lucca e del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Direzione per la Toscana”.

Fino a oggi hanno partecipato al “Premio Catarsini” circa 800 studenti provenienti da tutta la Regione.

dasapere eventiinversilia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.