Home Libri Luigi Ballerini Aveva torto mio padre

Luigi Ballerini Aveva torto mio padre

La mamma di Marco fa l’agente immobiliare e spesso lo porta con sé quando mostra le case in vendita ai clienti. Un giorno, girando per le stanze di un appartamento cupo e buio, Marco vede un ragazzino e non capisce se sia un fantasma o un sogno. Sa solo che quello strano ragazzino dai capelli rossi, che si chiude in camera per non sentire le urla del padre, non è felice…\r\n\r\nPer parlare di: mistero, violenza familiare\r\n\r\nLuigi Ballerini\r\n\r\nÈ nato a Sarzana, vicino a La Spezia, e vive a Milano in compagnia della moglie Daniela e dei loro quattro figli: Anna, Francesco, Michele e Chiara. E’ medico e psicoanalista, membro del Consiglio della società Amici del Pensiero alla cui Scuola si è formato. Ha ideato e progettato, con altri, l’Accademia Oliver Twist, un luogo a Milano in cui attraverso la musica, la danza, il teatro e il canto, i ragazzi imparano a mettersi in gioco, a coltivare una passione e a mantenere un impegno. Come giornalista pubblicista collabora da anni, per le tematiche giovani-scuola-educazione, con Avvenire e IlSussidiario.net, mentre su IlSole24Ore (Job24.it) si occupa di questioni di lavoro. Incontra di frequente bambini e ragazzi, oltre che nel suo studio professionale, anche in sede di seminari di scrittura presso scuole e biblioteche, così come i genitori nelle sue consultazioni e durante gli incontri  sulle problematiche del diventar grandi.\r\n\r\nLuigi Ballerini\r\n\r\nAveva torto mio padre\r\n\r\nIn libreria da inizio novembre 2012\r\n\r\nPrezzo €8\r\n\r\nDagli 11 anni\r\n\r\nEdizione Piemme

Grafica Divina
Articolo precedenteLa nuova Smemo
Articolo successivoIl ritorno degli Aerosmith
Elena Torre
Scrittrice e giornalista, ha pubblicato romanzi, saggi e storie per bambini. Collabora con la pagina della cultura del quotidiano Il Tirreno. Ha ideato DaSapere nel 2010 e da allora se ne prende cura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.