Home Libri A CASTIGLIONE LA PRIMA EDIZIONE DI “LIBRITUTTI!” IL FESTIVAL DEL LIBRO ILLUSTRATO...

A CASTIGLIONE LA PRIMA EDIZIONE DI “LIBRITUTTI!” IL FESTIVAL DEL LIBRO ILLUSTRATO PER BAMBINI

A Settembre Castiglione della Pescaia si riempie di libri, colori e divertimento con la prima edizione di “Libritutti”, il Festival del libro illustrato dedicato ai bambini dai 6 ai 13 anni.\r\nL’iniziativa, promossa e organizzata dal Comune di Castiglione della Pescaia, con il Patrocinio della Provincia di Grosseto e della Regione Toscana, si terrà in Piazza Garibaldi dal 19 al 23 settembre 2012.\r\nCome afferma Carlotta Fruttero, ideatrice dell’iniziativa insieme a Patrizia Guidi e all’Ufficio Cultura del Comune di Castiglione della Pescaia, “il Festival nasce dalla volontà di avvicinare i bambini al mondo dei libri in modo giocoso e divertente, mostrando loro come nasce e si sviluppa un disegno, un fumetto, un’immagine e come questa venga poi adattata ad un testo”.\r\nDarwin-Romano Edizioni, Mondadori, Lapis, BabaLibri, Di Marsico, Lavieri, Tunuè, Uovo Nero, Comma 22, Piemme, Gallucci, sono solo alcuni degli editori che hanno aderito al progetto e numerosi sono gli autori di letteratura per l’infanzia e i professionisti del settore che, nei cinque giorni dell’evento, saranno presenti in piazza per incontrare e coinvolgere il giovane pubblico in modo piacevole e creativo.\r\n“Libritutti non è solo una fiera della letteratura dedicata all’infanzia”, spiega Patrizia Guidi, “ma un Festival in cui i bambini sono protagonisti; il nostro intento è creare momenti di svago per i piccoli ospiti che potranno sperimentare e dare spazio alla propria creatività e fantasia”.\r\nOgni giorno saranno, infatti, realizzati laboratori di Fumetto, Scrittura Creativa e Illustrazione tenuti da autori e professionisti del settore, come Maria Rosaria Costanza, stimata scrittrice della letteratura pedagogica contemporanea, Miriam Dubini, autrice di noti libri per ragazzi, Alessandro Valdrighi, fumettista e sceneggiatore locale che insegnerà ai bambini la creativa arte del fumetto e del disegno, e molti altri ancora.\r\nGli incontri della mattina saranno riservati alle 21 classi delle scuole elementari e medie della Provincia che hanno aderito all’iniziativa, mentre, a partire dalle ore 17.00, i laboratori saranno ad ingresso libero e tutti i bambini potranno prenderne parte per trascorrere un pomeriggio all’insegna del divertimento creativo.\r\nIn Piazza Garibaldi saranno allestite anche 5 mostre dedicate al mondo dell’infanzia. Due esposizioni sono promosse dall’Unicef e dedicate alla carta dei diritti dei bambini; la prima, è la mostra realizzata da Joaquín Salvador Lavado, più conosciuto come Quino, noto illustratore e creatore della famosa striscia di fumetti con protagonista Mafalda; la seconda, dal titolo “LiberiTutti” è composta da 10 tavole che, per mano di famosi scrittori e illustratori, tra cui Sandro Veronesi, Roberto Piumini, Niccolò Ammaniti, Alessandro\r\nBergonzoni, raccontano ciascuna un articolo della carta dei diritti dell’infanzia.\r\nUn’altra mostra, anch’essa legata al tema dei diritti e dei doveri dei bambini, ha come oggetto il libro “Io, io…e gli altri?” pubblicato da Gallucci Editore con i testi di Susanna Tamaro e altri noti scrittori italiani.\r\nE ancora la mostra dedicata al libro “Storie dei 5 elementi” con le tavole realizzate da Iole Eulalia Rosa. Un progetto in collaborazione tra le case editrici Darwin e Romano e il Wwf che coinvolge artisti quali Elisa, Fiorello, Neri Marcorè e molti altri.\r\nIl volume sarà presentato sabato 22 in piazza Garibaldi alle 17. Infine, ma non certo meno importante, sarà esposta in anteprima la mostra sulle Fiabe Italiane illustrate di Italo Calvino, prossima pubblicazione della Casa Editrice Mondadori. “Non è un caso che la prima esposizione di queste tavole avvenga a Castiglione della\r\nPescaia”, afferma Carlotta Fruttero, “Calvino e mio padre hanno amato profondamente questo paese ed io sono molto contenta di poter realizzare qui, con il supporto del Comune, questo Festival dedicato ai libri e ai bambini, ma non solo a loro”, conclude, “la letteratura per i più piccoli è qualcosa che avvicina tutti, fa bene ai bambini, così come ai più grandi”.\r\nIl primo appuntamento con il Festival è per Mercoledì 19 Settembre a partire dalle ore 17.00, quando lo scrittore Folco Quilici e lo spettacolo musicale “Il mondo di Annah” inaugureranno l’evento dando inizio a questa prima edizione di LibriTutti.\r\nFonte: Ufficioa Stampa LibriTutti

Grafica Divina

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.