Home Musica HANA B FOR SAVE THE CHILDREN: Da oggi on-line su iTunes il...

HANA B FOR SAVE THE CHILDREN: Da oggi on-line su iTunes il download che può salvare la Vita

556

A partire dal 4 ottobre è possibile sostenere la campagna raccolta fondi Every One di Save the Children scaricando on-line il brano “Don’t Let Me Go” (su iTunes, Mondadorishop e altre piattaforme digitali).\r\n(https://itunes.apple.com/it/album/dont-let-me-go-hana-b-for/id395385977, titolo dell’album ”Hana B for Save the Children” titolo del brano “Don’t let me go”). Il brano, scritto e interpretato dagli HANA B, contribuirà alla raccolta fondi promossa da Save the Children Italia per la campagna globale EveryOne, volta a salvare ogni anno la vita di 500.000 bambini. Gli HANA B – che saranno al fianco di Save the Children nelle molte iniziative di comunicazione previste a breve per il rilancio della campagna – hanno ceduto tutti i diritti economici di commercializzazione del brano a Save the Children per tutta la durata della campagna Every One 2010-11. Don’t Let Me Go è una raffinata ballad di altissima fattura e intensità. Una linea melodica semplice, morbida e allo stesso tempo incisiva che mette in evidenza le straordinarie e profonde sonorità del vocalist e leader della band Fab Vitale e la non comune facilità e padronanza della tecnica compositiva, per quello che ad oggi è giustamente considerato il migliore prodotto musicale internazionale proveniente dalla scena italiana del rock indipendente. Gli HANA B con questo brano puntano a conquistare i primi posti delle classifiche: il brano convince già al primo ascolto “Siamo sempre stati fortemente convinti della possibilità della musica di catalizzare emozioni – spiega Fab Vitale, vocalist della band – Quando si riesce ad aprirsi al mondo e ad abbattere l’indifferenza della vita quotidiana, allora ci si sente pienamente realizzati anche come musicisti.” La band, di origine italiana, oggi vive stabilmente a Londra dove, attraverso sempre più frequenti e importanti collaborazioni, si è accreditata tra i migliori gruppi emergenti della scena europea. I cinque ragazzi, partiti da Ivrea, hanno appena concluso il tour con i Placebo: in Italia ( Lucca 27 Luglio e Noci(BA) 1 settembre 2010). Don’t Let Me Go è stato registrato nei mitici Fisher Lane Studios con il produttore James Loughrey (Depeche Mode, Queen, Razorlight ) lo stesso che ha lavorato a “Ruins’ Hotel” il loro ultimo album con cui saranno presto protagonisti in concerto a Roma, Firenze, Torino e La Spezia.\r\nFonte: Paola Calore\r\nUfficio stampa

Grafica Divina

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.