Home Ambiente Puliamo il Mondo 2018 28, 29 e 30 settembre

Puliamo il Mondo 2018 28, 29 e 30 settembre

Puliamo il Mondo 2018
28, 29 e 30 settembre
torna in tutta Italia la grande iniziativa di volontariato ambientale organizzata da Legambiente
per liberare il territorio dai rifiuti abbandonati e costruire relazioni di comunità

Torna Puliamo il mondo, la più grande iniziativa di volontariato ambientale organizzata in Italia da Legambiente, da venerdì 28 a domenica 30 settembre in tutta Italia. Per rimuovere i rifiuti abbandonati dagli spazi pubblici, dalle strade ai parchi e ai canali, con giovani, anziani, italiani e non, amministratori locali, imprese, scuole, uniti da un obiettivo comune: rendere migliore il nostro territorio.
È l’edizione italiana di Clean up the world, che Legambiente coordina e organizza in Italia dal 1993. Quest’anno la storica campagna metterà insieme chi vuole salvare l’ambiente, le città e le periferie dai rifiuti e dal degrado e chi cerca di ricostruire ogni giorno relazioni di comunità e dialogo. Tante le iniziative in programma – consultabili sul sito www.puliamoilmondo.it – che vedranno impegnati migliaia di volontari, coinvolgendo anche le comunità dei migranti e le tante associazioni dedite all’integrazione sociale.

Grafica Divina

Puliamo il mondo 2018 – Con il patrocinio di:
Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, ANCI (Associazione Unione Comuni Italiani), UPI (Unione Provincie Italiane), Federparchi, Unep (Programma per l’Ambiente delle Nazioni Unite). Puliamo il Mondo rientra tra le iniziative realizzate nell’ambito del Protocollo d’intesa con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

#PuliamoilMondo
www.legambiente.it
www.puliamoilmondo.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.