Home Eventi e News Nuova missione italiana a Gaza del PCRF

Nuova missione italiana a Gaza del PCRF

Siamo tornati a Gaza!
E’ arrivata due giorni fa a Khan Yunis, nel sud della Striscia, un’equipe di chirurgia toracica composta dai medici Gianfranco Menconi e Michele Ristori, rispettivamente chirurgo ed anestesista dell’Ospedale di Livorno, e Alessandro Torrini, pneumologo dell’Ospedale Versilia.
Con non poche difficoltà incontrate presso il valico di Erez, strumenti chirurgici bloccati per alcuni giorni dalle autorità di frontiera nonostante i permessi richiesti da tempo, i nostri volontari hanno avviato subito le prime attività di screening. Con la giornata di ieri è stato dato avvio all’attività chirurgica per 16 pazienti in lista di attesa.
Ad affiancarli, oltre ai nostri operatori degli uffici di PCRF-Gaza, anche lo staff sanitario locale tra cui il chirurgo Elfarra, referente per i pazienti, e l’infermiere di sala operatoria Shadi Alsbakhi, ormai membro fisso delle nostre equipe e formato in Italia durante un training realizzato presso l’Ospedale del Cuore di Massa tra il 2015 ed il 2016.
Alla guida della missione il Presidente di PCRF-Italia, Vincenzo Stefano Luisi, che seguirà l’organizzazione in loco, il monitoraggio di altre iniziative e la consegna di medicinali speciali per i bambini affetti da Epidermolisi Bollosa reperiti e anche preparati appositamente dall’Ospedale Versilia.
Questa missione è stata resa possibile grazie al contributo del Centro Salute Globale della Regione Toscana, della Chiesa Valdese e di singoli donatori privati, oltre che della partecipazione attiva dell’Azienda USL Area Vasta Nord-Ovest e dei medici volontari.
Un riconoscimento speciale va a tutti loro, senza il contributo di ciascuno queste iniziative non sarebbero possibili.

Grafica Divina

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.