Home Libri La stella Nera di New York

La stella Nera di New York

Siamo negli anni venti nella sfavillante New York, del charleston nella città degli eccessi, del progresso, dei grattacieli illuminati. La città dello spettacolo, del balletto, della musica, dell’alcool e delle droghe a fiumi e dei mal di testa del giorno dopo; nel paese delle prime rivendicazioni sociali del proibizionismo, di Lucky Luciano, metropoli che accoglie etnie, religioni, credi differenti, che ospita sotto lo stesso cielo assassini e santi, veggenti e violenti. Evie O’Neill è una ragazza semplice che ha sempre vissuto nell’Ohio, ma dopo aver scoperto in modo non convenzionale cose che non sarebbero mai dovute essere rese note viene allontanata dal suo paese e mandata nella grande mela ospite di uno zio. Evie infatti ha la rara capacità di toccare un oggetto e carpirne i segreti risalendo alla storia della persona che lo ha posseduto, dote non comune e vista di cattivo occhio da una mentalità ristretta. Lo zio Will è la persona più adatta ad ospitare la nipote, non solo è un professore imparentato alla lontana con i Fizgerald, ma è direttore del Museo Americano del Folklore e delle Superstizioni, più conosciuto in città come il Museo del Brivido, sicuramente più abituato ad avere a che fare con fenomeni paranormali. E in un mondo fuori dal comune in mezzo a gente particolare Evie viene in contatto non appena mette piede in città. Il primo ragazzo che incontra e che la deruberà è proprio Sam dotato di strani poteri, ma non sarà il solo. Tra sogni premonitori, guaritori, riferimenti biblici, preveggenza ed eventi sovrannaturali avverranno in città strani delitti a sfondo rituale. Sul corpo di una donna privato degli occhi viene disegnato un pentacolo rovesciato ed un serpente che si morde la coda, ad essere sospettati sono i confratelli di una chiesa che professa l’avvento dell’anticristo prima dell’armageddon. Evie e lo zio Will collaboreranno con la polizia per scoprire i responsabili.\r\n\r\nOmicidi a catena, personaggi ben disegnati, dialoghi efficaci, superstizione e riti sullo sfondo di una splendida New York su cui sta passando la cometa di Salomone, ritratta con dovizia di particolari e  precisi riferimenti storici in questo nuovo libro di Libba Bray destinato a conquistare sempre più lettori dopo il successo della trilogia best seller di Gemma Doyle, di Beauty Queen che aveva convinto più di un milione di persone…\r\n\r\nLa stella Nera di New York, Libba Bray, Fazi Editore.\r\n\r\nDuilio Torre

Grafica Divina

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.